Uh oh, our website may not perform properly on your device!

Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre 2015

Termini e Condizioni di Pre-Ordine e di Vendita

I SUDDETTI TERMINI E CONDIZIONI DI PRE-ORDINE E VENDITA ("CONTRATTO") STABILISCONO LE CONDIZIONI ENTRO CUI PRYNT VENDE E IL CLIENTE PRE-ORDINA E ACQUISTA. PER CONSULTARE LE DIVERSE VERSIONI DEL DISPOSITIVO PRYNT, VAI SUL SITO www.prynt.co (IL “SITO WEB”) (OGNUNO, UN “PRODOTTO”). CON L'ACQUISTO DEL PRODOTTO, IL CLIENTE ACCETTA LE PRESENTI CONDIZIONI CHE COSTITUISCONO UN ACCORDO VINCOLANTE TRA IL CLIENTE E LA SOCIETÀ E ACCETTA ANCHE LA CLAUSOLA COMPROMISSORIA IN BASE ALLA QUALE È POSSIBILE CHE CERTI RECLAMI NON SIANO PORTATI DINNANZI AD UN TRIBUNALE O DECISI DA UNA GIURIA. ACCETTA I TERMINI E LE CONDIZIONI PRIMA DI EFFETTUARE IL PRE-ORDINE. CON IL TERMINE "CLIENTE" SI INTENDE SIA IL SINGOLO CHE EFFETTUA IL PRE-ORDINE SIA IL SOGGETTO PER CONTO DEL QUALE IL SINGOLO EVENTUALMENTE STIA AGENDO.

  1. Ordini
    Qualsiasi ordine effettuato sul sito è vincolante. Tutte le quantità di ordini sono fisse, non è possibile cancellarle o modificarle se non espressamente stabilito dal presente Contratto.

  2. Tariffe e Pagamento.
    L'utente accetta di pagare con carta di credito il prezzo per il Prodotto che sta acquistando dall'elenco presente sul sito di Prynt conformemente alle procedure di pagamento descritte sul Sito stesso.

  3. Trasferimento del RIschio e della Proprietà; Rimborsi.
    Il rischio nel Prodotto si trasferisce al cliente nel momento in cui Prynt lo consegna al corriere: da quel momento il cliente sarà ritenuto unico responsabile in caso di perdita o danneggiamento. La Proprietà del Prodotto si trasferisce al cliente dal momento della ricezione del pagamento da parte di Prynt.

  4. Ad esclusivo uso personale, Restrizioni.
    L'uso del Prodotto è consentito solo per scopi personali, è vietato acquistare il Prodotto con l'intenzione di rivenderlo in qualsivoglia maniera. Non è consentito il reverse-engineer o l'uso del Prodotto allo scopo di crearne uno di concorrenza.

  5. Sostituzione Prodotto Difettoso.
    Nel caso in cui si riscontri un difetto nel Prodotto, il cliente può contattare Prynt all'indirizzo return@pryntcases.com per risolvere il problema e se necessario esercitare il diritto di recesso. Prynt, può, a sua discrezione, accettare il reso di un prodotto difettoso o danneggiato a condizione che il danno sia comunicato a Prynt entro 15 giorni dalla ricezione del prodotto. Oltre tale termine, Prynt non accetterà più resi. In caso di restituzione, il cliente è tenuto ad adeguarsi alle procedure di reso di Prynt. Prynt non è tenuto ad accettare resi in cui difetti o anomalie siano stati causati dal cliente o si siano verificati dopo la consegna da parte di Prynt. Prynt spedirà al cliente un prodotto sostitutivo solo dopo aver ricevuto il presunto Prodotto difettoso.

  6. Proprietà Intellettuale.
    I diritti di proprietà intellettuale sono proprietà esclusiva di Prynt e dei suoi collaboratori. In virtù del presente Contratto, il cliente non acquisisce nessun interesse o diritto sulla proprietà intellettuale di Prynt.

  7. Garanzie.
    TRANNE NEI CASI IN CUI LA GARANZIA SIA RICHIESTA PER LEGGE, I PRODOTTI SONO VENDUTI "PER COME SONO", CON TUTTI GLI EVENTUALI DIFETTI. PRYNT ESCLUDE ESPRESSAMENTE TUTTE LE GARANZIE IMPLICITE ED ESPLICITE, IVI COMPRESE MA NON LIMITATAMENTE LE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, NON VIOLAZIONE DEI DIRITTI DI TERZI E IDONEITÀ AD UNO SCOPO PARTICOLARE. Per maggiori dettagli sulle norme di garanzia di Prynt, clicca qui.

  8. Limitazione delle Responsabilità.
    NELLA MISURA CONSENTITA DALLA LEGGE, IN NESSUN CASO PRYNT SARÀ RITENUTA RESPONSABILE PER QUALSIVOGLIA DANNO COLLATERALE, CONSEQUENZIALE, INDIRETTO, PUNITIVO, SPECIALE, ESEMPLARE O INCIDENTALE DERIVANTE O CONNESSO ALLE PRESENTI CONDIZIONI O ALL'USO DEI PRODOTTI, ANCHE NEL CASO IN CUI PRYNT SIA STATA AVVISATA DELL'EVENTUALE DANNO.

    NELLA MISURA CONSENTITA DALLA LEGGE, PRYNT DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ NEL CASO IN CUI IL DANNO RELATIVO AL PRODOTTO SUPERI IL PREZZO D'ACQUISTO PAGATO DAL CLIENTE. QUESTE LIMITAZIONI SARANNO APPLICATE IN CASO DI RESPONSABILITÀ PER CONTRATTO, IN TORTO (COMPRESA LA NEGLIGENZA), RESPONSABILITÀ OGGETTIVA, IN FORZA DI STATUTO O COMUNQUE DI LEGGE. Qualsiasi procedimento legale contro Prynt riguardante il presente Contratto dovrà essere depositato entro un (1) anno dalla ricezione del Prodotto da parte del cliente. Alcuni Paesi non consentono esclusioni o limitazioni di responsabilità per danni accidentali o consequenziali, pertanto è possibile che le esclusioni di cui sopra non siano applicabili a tutti gli utenti; in tali Paesi, la responsabilità è limitata quindi alla misura massima contentita per legge.

  9. Indennità.
    Il cliente è l'unico responsabile dell'uso del Prodotto. Il cliente è tenuto a difendere, indennizzare e manlevare Prynt, i suoi incaricati, gli amministratrori, gli impiegati e gli operatori (da ora in poi i "Beneficiari") da qualsiasi responsabilità, danno, perdita, costo o spesa legale derivanti da un uso del Prodotto non conforme al presente Contratto o da qualsiasi altro reclamo o querela rivolti contro i Beneficiari a seguito di un uso improprio.

  10. Forza maggiore.
    Prynt declina ogni responsabilità per qualsiasi violazione del presente Contratto nei casi derivanti da fattori esterni al ragionevole controllo da parte di Prynt.

  11. Integrità del Contratto.
    Il presente Contratto rappresenta nella sua totalità l'accordo che regola il rapporto di fornitura dei prodotti Prynt con il cliente. Il presente Contratto include la Politica sulla Privacy di Prynt, consultabile sul sito: www.prynt.co/privacy. Tutte le discussioni o gli accordi precedenti tra il cliente e Prynt e tutte le condizioni generali d'acquisto o qualsiasi altro documento prodotto dal cliente e relativo all'acquisto di prodotti Prynt non può essere ritenuto valido, se non altrimenti concordato con Prynt ed espressamente stipulato per iscritto a firma di un rappresentante di Prynt autorizzato. Non è possibile cedere o trasferire il presente Contratto a terzi.

  12. Legge e Giurisdizione di riferimento; Adempimenti.
    Qualsiasi controversia derivante o relativa al presente Accordo di Pre-Ordine e Vendita o al Prodotto, saranno risolte esclusivamente attraverso un procedimento arbitrale vincolante di fronte ad unico arbitro (da ora in poi "Arbitrator") in conformità alle regole di arbitrato commerciale dell'Associazione Americana per l'Abritato (l' "AAA") in vigore e con le procedure da questa stabilite. (Per informazioni sull' AAA e le sue normative, visita il sito www.adr.org.) Il procedimento arbitrale si svolgerà a San Francisco, California, a meno che l'Arbitrator convenga che la sede non sia ragionevolemente conveniente per tutte le parti, nel qual caso l'Arbitrator converrà su un'altra sede. Nel caso in cui l'AAA non sia disponibile o disposta ad amministrare il procedimento arbitrale, la corte provvederà a nominare un sostituto. L'Arbitrator è autorizzato ad emanare tutte le misure correttive consentite dalla legge. Il procedimento arbitrale sarà regolato dalla legge federale sull'Arbitrato, 9 U.S.C. §§ 2 et seq., e dalla legge del Commonwealth del Massachusetts senza tenere conto dei principi di conflitto di legge. Fatta salva qualsiasi altra normativa dell'AAA contraria, tutti i reclami dovranno essere sottoposti a giudizio esclusivamente su base individuale, in questo modo IL CLIENTE RINUNCIA AD OGNI EVENTUALE DIRITTO DI AVANZARE RECLAMO IN QUALITÀ DI RAPPRESENTANTE DI UNA CLASSE PROPOSTA SU BASE DI RAGGRUPPAMENTO O DI MASSA, OPPURE IN QUALITÀ DI PROCURATORE GENERALE PRIVATO OPPURE PER RIUNIRE DIVERSI PROCEDIMENTI ARBITRALI SENZA IL CONSENSO DI TUTTE LE PARTI INTERESSATE. Qualsiasi lodo reso dall'Arbitatror sarà definitivo, conclusivo e vincolante per le parti interessate. In relazione a qualsiasi procedimento arbitrale ai sensi dei suddetti termini e condizioni, salvo ove diversamente previsto dall'Arbitrator, ciascuna parte dovrà provvedere al pagamento dei propri costi e oneri. In deroga a quanto precede, il cliente può, a propria discrezione, sporgere un reclamo individuale davanti a qualsiasi tribunale che si occupi di reclami e dispute di modesta entità nell'ambito della sua materia giurisdizionale se tale tribunale ne è competente. Tuttavia con la presente, la Società non rinuncia a difendersi in caso di possibile giurisdizione lacunosa in materia. Senza derogare all'obbligo delle parti di arbitrare come previsto nelle presenti condizioni, per qualsiasi reclamo diverso da quelli di modesta entità, per ogni procedimento legale derivante da o riguardante i suddetti termini e condizioni, il sito Web o il Prodotto dovranno essere conferiti, con sede assegnata, ai tribunali statali o federali di Boston, Massachussetts, tranne nel caso in cui, a seguito della conferma di un lodo arbitrale in un tribunale statale o federale di Boston, Massachussetts, il giudizio che ne deriva possa essere pronunciato in qualsiasi altro tribunale giurisdizionale competente.

  13. Varie ed eventuali.
    Nel caso in cui una qualsiasi clausola del presente Contratto non sia ritenuta applicabile, questa dovrà essere eliminata e le restanti clausole rimarranno applicabili. La clausola eliminata sarà sostituita da una clausola più vicina alle intenzioni delle parti.



I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.